Cerca
  • RC Aiuto Donna

Come dimostrare che non guidavo io

Vi hanno recapitato una multa che non ricordate di avere preso? Probabile che a violare il Codice sia stato un amico a cui avete imprestato l'auto. Ma chi paga la multa Il conducente, il proprietario o entrambi?

Per dimostrare che non eravate voi alla guida, la dichiarazione dei dati dell’effettivo conducente va inviata all’organo che ha elevato la multa entro massimo 60 giorni dal ricevimento del verbale!

Non basta indicare nome e cognome dell’effettivo conducente ma anche il numero della sua patente.

Chi non collabora con la polizia e non invia l’informazione richiesta nel verbale rischia una seconda multa da 286 a 1.142 euro.

Per tutte le informazioni leggi https://www.laleggepertutti.it/380560_come-dimostrare-che-non-guidavo-io?fbclid=IwAR3ivdUomRV_ZWylnnQMccjiQgu5k0lnbaKcEh_Td1b0ZYiZV38EAzypT20


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti